comunicazioni

22 aprile: incontro con il comitato e la direzione

23 Febbraio 2024, comunicazioni

Care socie e cari soci,care volontarie e cari volontari,care amiche e cari amici della Unitas, Visto il successo delle serate precedenti, è con grande piacere che vi invito, a nome del Comitato e della Direzione, nonché mio personale, al nostro terzo momento d’incontro, che avrà luogo lunedì 22 aprile 2024, alle ore 17:30al centro diurno


Partecipa al sondaggio di SRG SSR e UCBC sul consumo dei media!

15 Febbraio 2024, comunicazioni

La Società svizzera di radiotelevisione (SRG SSR) e l’Unione centrale svizzera per il bene dei ciechi (UCBC) vogliono studiare il consumo mediatico delle persone ipovedenti e non vedenti per rispondere meglio alle loro esigenze. Per accedere al sondaggio online, che richiede tra i 10 e 15 minuti, cliccare sul seguente link: partecipa al sondaggio! Possono


Pubblicato il primo InfoUnitas del 2024

22 Dicembre 2023, comunicazioni
Pubblicato il primo InfoUnitas del 2024

Care socie e cari soci, care amiche e cari amici e simpatizzanti della nostra associazione, siamo felici di condividere con voi il primo numero di InfoUnitas del 2024. Al suo interno, trovate tutte le informazioni e le novità che riguardano Unitas e tutte le attività del mese di gennaio e di febbraio. In questo numero,


Iniziativa per l’inclusione

8 Maggio 2023, comunicazioni

È ufficialmente iniziata la raccolta firme per l’importante iniziativa popolare federale «per l’uguaglianza delle persone con disabilità (Iniziativa per l’inclusione)». Affinché essa figuri tra le priorità della politica svizzera, il tuo sostegno è fondamentale! Per maggiori informazioni, visita il sito ufficiale dell’iniziativa. Per partecipare, scarica i moduli per la raccolta delle firme:



Saluto del Presidente Fabio Casgnola

6 Aprile 2023, comunicazioni

Care e cari soci, care collaboratrici e cari collaboratori,  lo scorso 25 marzo l’Assemblea straordinaria della nostra Associazione mi ha eletto vostro Presidente. Ho dato la mia disponibilità ad assumere la funzione con spirito di servizio, per aiutare Unitas a superare l’attuale difficile, pesante situazione che si è venuta a creare. Nel solco del principio