Home
Notizie ed Attualità Calendario
Organizzazione
Prestazioni e servizi Moscacieca
Volontariato
Download
Altri siti utili




Notizie ed Attualità



Campagne annuali

Pubblicato Con-tatto 2020

inserito il 31.08.2020

Comunichiamo che è stato pubblicato il quattordicesimo numero della collana “Con-tatto”.

Dopo 6 numeri realizzati su DVD video e una pausa produttiva nel 2019, quest’anno si ritorna alla proposta di un CD audio. Grazie a un impegnativo lavoro di digitalizzazione e catalogazione delle vecchie riviste sonore della Unitas, si è voluto intraprendere un nuovo viaggio tra passato e presente della Unitas. Il documentario “Dagli archivi sonori ad Arcibaldo, la voce che non si vede” è un percorso nel tempo fra voci, suoni, novità di allora e di oggi.

Il CD può essere richiesto gratuitamente al Segretariato della Unitas e chi lo desidera può fare un'offerta libera su ccp 65-79930-9. Grazie per il sostegno!

Scarica Con-tatto 2020

Pubblicata L'IMPRONTA 2020

inserito il 30.01.2020

Soci e amici della Unitas ricevono in questi giorni nella propria bucalettere "L'impronta", la pubblicazione annuale della nostra associazione con la quale presentiamo una selezione particolarmente significativa delle attività da noi svolte lo scorso anno e alcune iniziative previste per l’anno appena iniziato. Il documento cartaceo può essere richiesto al Segretariato oppure scaricato in forma elettronica qui di seguito. Chi volesse sostenere le attività della Unitas con una donazione può farlo sul conto de L'impronta 65-5186-4. GRAZIE DI CUORE!

Impronta 2020

Giornata del bastone bianco 2019

inserito il 15.10.2019

Il 15 ottobre ricorre la Giornata internazionale del bastone bianco. Quest’anno la campagna si concentra sul Bellinzonese, le Tre valli superiori e il Grigioni italiano, dove in tutte le cassette postali è stata recapitata la pubblicazione «Noi ci siamo! ... anche in casa». Nell'opuscolo di 12 pagine vengono presentati alcuni mezzi ausiliari, con un’attenzione particolare sul bastone bianco. Vi si possono trovare anche tre interviste a residenti di queste regioni che vivono confrontati con un problema di vista in prima persona o nella propria famiglia: Claudia, impiegata cantonale ipovedente e ipoudente, Elio, pensionato cieco appassionato di tecnologie e infine Maria, moglie di Marco, socio Unitas con il quale ha cresciuto una famiglia numerosa a Poschiavo.

Scarica la pubblicazione "Noi ci siamo!"
... e l'inserto con la cedola di versamento

Pubblicato Con-tatto 2018

inserito il 10.10.2018

Comunichiamo che è stato pubblicato il tredicesimo numero della collana “Con-tatto”.

Realizzato dal regista Dimitris Statiris e da tre studenti del CISA, Scuola Specializzata Superiore FILM, il documentario ”Nuovi ricordi” ripercorre, giorno dopo giorno, l'itinerario della gita sociale della Unitas in Austria e Slovenia, svoltasi nell'aprile del 2018. L'occhio attento e sensibile del team di produzione ha saputo cogliere sul vivo, con immediatezza e spontaneità, impressioni e stati d'animo dei partecipanti ciechi e ipovedenti, tra spensieratezza e riflessioni.

Il DVD può essere richiesto gratuitamente al Segretariato della Unitas e chi lo desidera può fare un'offerta libera sul
ccp 65-79930-9. Grazie per il sostegno!

Pubblicato Con-tatto 2017

inserito il 28.08.2017

Comunichiamo che è stato pubblicato il dodicesimo numero della collana “Con-tatto”.

Nel DVD di quest’anno è proposta la commedia teatrale “Natale al basilico”, interpretata dalla compagnia “I Blackout”, costituita da 7 attori che frequentano il Centro diurno Casa Andreina a Lugano. La pièce è preceduta da interviste e riprese dietro le quinte, che svelano tecniche scenografiche, nonché emozioni e stati d’animo dei protagonisti, prevalentemente ciechi o ipovedenti.

Il DVD può essere richiesto gratuitamente al Segretariato della Unitas. Essendo legato alla seconda campagna annuale di raccolta fondi, per chi lo desidera è tuttavia possibile fare un'offerta libera sul ccp 65-79930-9. Grazie per il sostegno!

Pubblicato "Con-tatto 2016"

inserito il 01.09.2016

Comunichiamo che è stato pubblicato l’undicesimo numero della collana “Con-tatto”.

Per festeggiare il settantesimo compleanno della Unitas abbiamo voluto sollecitare una nuova collaborazione da parte della popolazione giovanile. Ci siamo perciò rivolti al CISA Scuola Specializzata Superiore FILM per proporre ad alcuni dei suoi studenti di curare il nuovo numero della collana.

Ne sono scaturiti tre brevi documentari, presentati e distribuiti su DVD. Al primo, intitolato “Unitas, noi ci siamo!” che presenta tutte le strutture e servizi proposti dalla Unitas, ne seguono altri due, molto diversi per approccio e contenuti: “Tutti i sensi dell’amore”, dedicato alla memoria di un nostro socio prematuramente scomparso poco dopo avere effettuato le riprese, penetra nel delicato tema dei sentimenti e della relazione di coppia nella vita quotidiana tra una persona cieca e il suo partner; “L’immersione” si sofferma invece sulle sensazioni suscitate dal cinema in tre persone cieche e ipovedenti.

Il DVD può essere richiesto gratuitamente al Segretariato della Unitas. Essendo legato alla seconda campagna annuale di raccolta fondi, per chi lo desidera è tuttavia possibile fare un'offerta libera sul ccp 65-79930-9. Grazie per il sostegno!

Con-tatto 2015: Ciao, ci vediamo domani

inserito il 02.06.2015

È stato pubblicato il decimo numero della collana Con-tatto. Con questo DVD si conclude anche il ciclo triennale di documentari realizzati per Con-tatto da Marco Horat e Mino Müller, in collaborazione con lo studio B&B mediaprojects. Il DVD è spedito a soci, amici e sostenitori dell'associazione ma può anche essere richiesto direttamente al segretariato di Tenero (info@unitas.ch oppure 091 735 69 00).

Dopo il primo documentario dal titolo «Noi ci crediamo ciecamente! I colori del buio nel mondo del lavoro» e il secondo intitolato «I nostri occhi sul futuro», dedicato all'integrazione scolastica dei giovani ciechi e ipovedenti, gli autori hanno puntato l'obiettivo sulla vita quotidiana e sull'integrazione sociale delle persone cieche e ipovedenti spaziando fra le diverse fasce d'età. Ne è scaturita una piccola serie di toccanti ritratti molto diversi fra loro, ma accomunati dalla volontà di non arrendersi: c'è chi, confrontato con l'andicap visivo, continua a coltivare il proprio hobby, c'è chi ha trovato nelle attività promosse dalla Unitas l'opportunità di rendere partecipe il prossimo delle proprie risorse e attitudini, c'è chi è spronato dal desiderio di non rinunciare ai contatti con l'esterno. E, ciò che più conta, ognuno di loro si manifesta con la sua sensibilità umana, il suo vissuto e la sua personalità.

Con-tatto 2015, distribuito gratuitamente, rappresenta la seconda campagna annuale di raccolta fondi e in questo senso chi desidera sostenere le attività dell'associazione ha la possibilità di farlo con un contributo libero (ccp 65-79930-9).

Con-tatto 2014: I nostri occhi sul futuro

inserito il 01.09.2014

Per la riapertura dell'anno scolastico, la Unitas presenta un documentario sull'integrazione scolastica.

La Unitas, Associazione ciechi e ipovedenti della Svizzera italiana, comunica che è stato pubblicato il nono numero della collana Con-tatto, che quest'anno propone il tema dell'integrazione scolastica e per questo motivo l'uscita avviene in corrispondenza con la riapertura delle scuole.

"I nostri occhi sul futuro" è il titolo del documentario realizzato da Marco Horat e Mino Müller con la collaborazione dello Studio BeB ed è disponibile su DVD. Oltre ad essere spedito a soci, amici e sostenitori dell'associazione, il DVD può anche essere richiesto direttamente al segretariato di Tenero (info@unitas.ch oppure 091 735 69 00). Con-tatto 2014, distribuito gratuitamente, rappresenta la seconda campagna annuale di raccolta fondi e in questo senso chi desidera sostenere le attività dell'associazione ha la possibilità di farlo con un contributo libero (ccp 65-79930-9).

Con-tatto è ora un documentario video

inserito il 14.06.2013

"Con-tatto", l'annuale campagna estiva che da 7 anni giungeva nelle case di soci, amici e sostenitori della Unitas sotto forma di CD audio, è uscita quest'anno sotto forma di DVD video. L'idea, propostaci dagli autori Marco Horat e Mino Müller, è stata quella di realizzare un documentario che, mantenendo la prerogativa di presentare un tema vicino al mondo delle persone cieche e ipovedenti, proponesse al pubblico anche delle immagini, offrendo così un prodotto rinnovato e interessante. Il filmato, della durata di poco più di mezz'ora, presenta con brevi interviste a 8 persone la situazione nel mondo del lavoro di persone cieche o ipovedenti con differente grado di invalidità. Gli interessati possono richiedere il DVD al Segretariato della Unitas. Offerta gratuitamente, la collana di "Con-tatto" rappresenta comunque una delle tre campagne annuali di ricerca fondi della Unitas.